All’evento organizzato da Asd Scacchi Augusta Perusia 28 partecipanti per sei Paesi

V TORNEO INTERNAZIONALE SCACCHI CITTÀ DI PERUGIA, VINCE IL MAESTRO RICCARDO MARSILI

Dopo una gara appassionante, il Maestro perugino bissa il successo della scorsa edizione

RiccardoMarisili(ASI) Perugia – Si è concluso nella sede di gioco di Umbrò, nel capoluogo umbro, il V Torneo internazionale di scacchi ‘Città di Perugia’. L’evento sportivo si è disputo dal 30 settembre al 02 ottobre 2016 ed ha visto 28 agguerriti partecipanti sfidarsi all’ultimo scacco. La gara è stata appassionante e incerta fino agli ultimi incontri e ha confermato le previsioni della vigilia. Alla fine, ha vinto in solitario il forte Riccardo Marsili, scacchista perugino dell’Asd Scacchi Augusta Perusia. Riccardo Marsili ha finito imbattuto il torneo e bissa il successo della scorsa edizione. Il perugino ha avuto la meglio proprio all’ultimo turno sui due altri bravissimi protagonisti, il biellorusso Ivan Kul e il russo Igor Naumkin.

Molte buone sono state le prestazioni del ragazzino ‘terribile’ Raffaele Buonanno che, a soli 12 anni, si è classificato quarto e del ternano Cosmas Pastore dell’Accademia ternana degli Orlandi Furiosi, quinto classificato. I premi di fascia sono andati a Sergio Rocchetti, Fabio Capossela e Neri Dantonio. Le partite erano valide per la variazione del punteggio internazionale. “L’organizzazione è stata ottima – ha commentato Ettore Bertolini, presidente dell’Asd Scacchi Augusta Perusia, che ha reso possibile l’evento – grazie anche al sostegno dello stesso Umbrò e della Regione Umbria. Buono pure il livello tecnico”. Presenti, infatti, il Grande maestro russo Igor Naumkin, il Maestro Fide Andrea Malfagia, il forte biellorusso Ivan Kul e il giovane talento perugino, il Maestro Riccardo Marsili. A dirigere gli incontri sono stati chiamati gli esperti arbitri Paolo Saltalippi e Fausto Albi Bachini. Sei le nazioni rappresentate: Albania, Armenia, Biellorussia, Italia, Russia e Ucraina.

“La manifestazione – ha aggiunto Bertolini – è stata una grande opportunità per gli amanti di questo sport della mente per confrontarsi con scacchisti di livello mondiale e poter così migliorare la tecnica”. Opportunità che è stata colta, in particolare, dalla linea verde emergente composta da Raffaele Buonanno (classe 2004), Matteo Lattanzi (classe 2000), Silvia Albi Bachini (classe 2001), Neri Dantonio (classse 2001) e Francesco Martella.

“Chiusa con successo questa edizione – ha concluso il presidente Bertolini – già fervono i preparativi per portare a Perugia un altro evento scacchistico importante che faccia crescere tutto il movimento scacchistico regionale”.

Risultati e classifica

Seguici

Vuoi restare sempre connesso con Euro Scacchi? Seguici sui social network:

Informazioni legali

Supplemento del Quotidiano ASI TifoGrifo Autorizzazione 33/2002 Registro dei Periodici del Tribunale di Perugia 24/9/2002, autorizzato il 24/04/2012, Iscrizione Registro degli Operatori della Comunicazione N°21374

Via G. Da Verrazzano, 32 – 06127 – P E R U G I A – Partita IVA: 03125390546 Codice Fiscale: 80050630542